La Perla de Cádiz

Suo zio la chiamava “Mi Perlita”, e in effetti la sua voce è stata una perla che con il suo splendore ha illuminato il panorama del cante flamenco fino ai nostri giorni.
Il suo stile ha influenzato intere generazioni di artisti, lo stesso Camaron nutriva nei suoi confronti una grande ammirazione. Da sua madre Rosa la Papera ereditò l’arte flamenca più autentica e più pura.

Las Tres Gracias oggi ricordano una grande cantaora gaditana:

La Perla de Cadiz!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...