El Chocolate

La Alameda de Hércules fu la sua scuola di cante: “Nunca me iria de aquel sitio” diceva, parlando di questa via sivigliana, l’artista che andiamo a presentare oggi. Inizia cantando per guadagnare le sue prime pesetas, mentre in verità il suo sogno era diventare un calciatore. Era solito interpretare Fandangos e con questo cante lasciò una impronta indelebile nella storia del flamenco, anche se lo ricordiamo eccellere por Siguiriyas, Soleares e Tonas. Fu un cantaor che predilesse principalmente lo stile più jondo del cante gitano. Uno dei più grandi, con noi oggi El Chocolate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...