Piyayo

Da giovane prestò servizio militare a Cuba: il soggiorno in questa terra lasciò in lui un’impronta evidente nello stile del suo cante. Passò alla storia per i suoi tangos, che in ogni momento riproponevano echi di Carceleras e di Guajira, in ricordo di Cuba e del mondo picaro che frequentò per anni. Ma più che artifice di Tangos, fu artefice di un vero e proprio stile di cante, i “cantes del Piyayo”.

Oggi ricordiamo Rafael Flores Nieto “El Piyayo”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...