Pastora Galvan

pastora-galvanFiglia della bailaora Eugenia de los Reyes inizia fin da bambina a frequentare l’Accademia di suo padre, José Galvan. Nel 2001 vince il Premio “Matilde Coral”. Il suo primo spettacolo, “La Francesa” fu diretto da suo fratello Israel. A questo seguono nel 2009 “Pastora” e il suo “Edentidates” presentato all’ultima Bienal de Flamenco 2014. Stile unico e  spiccata personalità la collocano nello scenario internazionale del flamenco come una delle più acclamate bailaoras attualmente presenti sulla scena. Pastora Galvan

Paca Aguilera

paca-aguilera-2La cantaora che oggi vogliamo ricordare possedeva una forte personalità e una voce possente. Era famosa per la sua interpretazione dei cantes rondeños. Possedeva una grande personalità flamenca ed una grande capacità di trasmetterla. Riscosse consensi e successi in tutta la Spagna. Nella sua permanenza a Málaga cantò spesso insieme alla già celebre cantaora La Trini, delle cui Malagueñas diventerà principale e fedele trasmettitrice. Ricordiamo Paca Aguilera

Diego el Perote “Pijín”

perote diegoOggi parliamo di un cantaor nato ad Álora, che oltre ad aver creato un proprio stile di Malagueñas, fu più che altro un grande promotore e diffusore degli stili dei suoi compaesani: dal Canario alla Trini, dal Trujillo Perote a Fosforito el Viejo. Tutto ciò fu possibile altre che per le sue qualità, proprio perché visse fino a 94 anni ed ebbe quindi modo di conoscere personalmente grandi artisti del cante flamenco. Fu a sua volta maestro di molti cantaores.  

Oggi ricordiamo Diego El Perote “Pijin”