Romero el Tito

Romero El Tito, cantaor gaditano che esercitò la sua arte fra il XIX e il XX secolo, con grande popolarità. Nato barrio de Santa María, si dice che portò a Sevilla, esattamente al Café de Silverio, l’aires e il giro di cantaores della baia gaditana, gli si attribuiscono diverse Cantiñas: Romeras principalmente, e alcune versioni di Caracoles, Alegrías e Mirabrás. Anche se non esistono documentazioni, il ricordo da lui lasciato è quella di un uomo magro e giovanile. Si crede fosse nipote di Tío José El Granaíno, e si dice anche che fosse buon bailaor.
Andrade de Silva ne fa una suggestiva presentazione: “Stilista di istinto ritmico inimitabile, seppe creare il proprio stile inconfondibile, rendendo i cantes con baile creazioni realmente personali. Per la sicurezza del suo compás, era il cantaor preferito dalle bailaoras, che lo chiamavano da tutte le parti. Dalla gola di Romero el Tito, le Bulerías, le Alegrías, e i Tangos sorgevano – come disse La Mejorana – già come danze. Nei quiebros della voce di Tito c’era plasticità e movimento. Un duende che dava energia, vita e fuoco ai gesti delle bailaoras”.

Effettivamente tutti quelli che si sono occupati di Romero el Tito concordano nel riconoscere le sue formidabili creazioni di cantes con baile. C’è un baile che porta il suo nome: il Caracoles de Romero el Tito. E uno stile di cante e baile che sembra provenire da lui: la Romera, anche se non sufficientemente dimostrato. Si dice che a Sanlúcar de Barrameda Romero el Tito incontrò El Torrijos, un’antica Cantiña, secondo Andrade de Silva; un Corrido o Romance gitano, secondo Quiñones-, che lui ricreò in forma ballabile chiamandolo col suo nome, Romera.

Fonti Web

  • Peña de Álora.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...